Monesteroli sono diciotto case letteralmente appese a un pendio che si tuffa nel mar Ligure. La gradinata che porta al borgo, l’unica via di terra per raggiungerlo, in certi punti è così ripida che bisogna distogliere lo sguardo. I gradoni di arenaria sono alti quasi il doppio di quelli di una normale scala, perché il dislivello da coprire è troppo scosceso, e lo spazio troppo poco, per altre soluzioni. In basso, si staglia sul mare l’agglomerato rosso dei tetti. Monesteroli è uno dei quattro insediamenti di Tramonti, una località delle Cinque Terre tra Riomaggiore e Portovenere, nel Comune di La Spezia. Si trova sulla costa occidentale del promontorio spezzino, al di là del monte che separa il golfo dal mare.

Biassa: i borghi di Tramonti

  • Dislivello: 1.200 metri
  • Km: 10,5
  • Segnavia: segni bianco-rossi
  • Acqua: alla partenza e a ¾ del percorso
  • Difficoltà: EE
  • Rientro: percorso ad anello.
  • Punto di partenza: Biassa (frazione di La Spezia)
  • Parcheggi: nell’abitato
  • Info sullo stato dei sentieri: mappe.parconazionale5terre.it.

Campiglia: le spiagge

  • Dislivello: 650 metri
  • Km: 4,5
  • Segnavia: segni bianco-rossi
  • Acqua: alla partenza
  • Difficoltà: EE
  • Rientro: percorso ad anello.
  • Punto di partenza: Campigli (frazione di La Spezia)
  • Parcheggi: prima dell’abitato
  • Info sullo stato dei sentieri: mappe.parconazionale5terre.it.
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments