Un percorso escursionistico ad anello alla scoperta di alcuni stupendi specchi acqua
poco conosciuti in Valle Stura di Demonte, nel Cuneese. Un bel modo di unire la passione
di camminare con qualche bel momento di relax sulle rive dei laghi d’alta quota.

(altri suggerimenti sono sulla rivista cartacea Camminare n. 83 luglio agosto 2020 a firma di Furio Chiaretta)

VALLE STURA DI DEMONTE: IL GIRO DEGLI OTTO LAGHI
DA SANT’ANNA DI VINADIO
Come arrivare: 1 chilometro dopo Vinadio si lascia la statale 21 per
svoltare a sinistra in direzione di Sant’Anna. Attraversata la frazione
Pratolungo, si sale con stretti tornanti, si lascia a sinistra la strada per Rio
Freddo e si risale il Vallone di Sant’Anna. Lasciata a sinistra la
strada per il Colle della Lombarda, si sale con pochi tornanti al Santuario
di Sant’Anna. Ai primi edifici si svolta a sinistra, per raggiungere dopo 500
metri il parcheggio della Madonna dell’Apparizione.
Dislivello: 600 m
Difficoltà: E
Tempo di percorrenza: 3.30 ore
Segnavia: P18, P19b, P19; segni bianco rossi in Italia, gialli in Francia
Carta: Fraternali scala 1:25.000,
n. 13 Alta Valle Stura di Demonte

Mangiare e dormire: Santuario di Sant’Anna di Vinadio (2010 m) con
posto tappa Gta, tel. 0171959125,
www.santuariosantanna.eu

0 0 vote
Article Rating
Condividi
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments