Lago di Viverone lungo il cammino di Oropa
Il tramonto sul Lago di Viverone (foto Archivio Itineraria)

di Flavio Facchinetti
LE ANTICIPAZIONI DI CAMMINARE 82 MAGGIO GIUGNO-GIUGNO 2020

Un interessante percorso in quattro tappe che, dalla cittadina di Santhià, in quattro tappe e 62 chilometri,
attraverso la Serra morenica di Ivrea conduce al celebre Santuario di Oropa, a monte di Biella.


Un percorso adatto soprattutto alle mezze stagioni, quando la temperatura non è eccessiva
e la natura è particolarmente ricca di suggestioni.

Attualmente i Cammini di Oropa sono tre: quello Valsesiano, che ha uno sviluppo di 30.8 km e parte da Rassa, quello Valdostano, che misura 16.7 km e inizia da a Fontainemore, nella Valle di Gressoney, e infine quello più faticoso che si dipana attraverso la Serra di Ivrea che prende avvio da Santhià, è lungo 61.8 km i e si articola in quattro tappe. Dal mio punto di vista, quest’ultimo è il più interessante.

Le tappe del percorso

1. Santhià – Roppolo: 16.3 km
2. Roppolo – Torrazzo: 15.9 km
3. Torrazzo – Santuario di Graglia: 14.4 km
4. Santuario di Graglia – Santuario di Oropa: 14.

La Casa del Movimento Lento, a Roppolo
Condividi

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami