La rinascita dell’antica Via Popilia

Costruita da Caio Popilio Lena, console nell’anno 132 a.C., era un tempo l’arteria viaria più utilizzata da chi proveniva da Roma per arrivare
in Sicilia, e anche la più importante della Calabria.
La via collegava Capua a Rhegium.  Oggi un’associazione di appassionati è impegnata nella realizzazione di iniziative di recupero
e valorizzazione della strada romana,
come percorso dedicato al turismo lento.
Ed ha anche realizzato una guida con  le indicazioni dell’itinerario per la parte calabrese.

ARTICOLO SULLA RIVISTA CAMMINARE 79

0 0 vote
Article Rating
Condividi
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments