Pacific Trail, la prima volta di un camminatore italiano

Un percorso unico lungo 4287 chilometri

Subito alle spalle del cippo d’inizio corre la lunga barriera che segna la li- nea di confine col Messico. Il vento soffia forte, sollevando turbini di polvere ma smorzando il caldo del deserto. A malapena riesco a scrivere alcune frasi sul quaderno-registro posto in un contenitore del cippo. I fogli svolazzano come le bionde chiome di Rubin e la criniera di Brigitte, la sua cavalla, in- tente a percorrere una parte dell’itinerario. Il luogo si anima ulteriormente con l’arrivo di un’auto che scarica Spiff e Sixtoes, due ragazze di Seattle, dalla tranquilla apparenza di gitanti domenicali, che si riveleranno delle infaticabili camminatrici, decise e determinate. Un'impresa che comparirà in un prossimo libro pubblicato da Fusta Editore

Scopri tutto sul nuovo numero di Camminare marzo-aprile in edicola







Elenco Commenti



Lascia il tuo Commento