Trekking nella Repubblica Dominicana


Tra le proposte dei nostri partners di Four Seasons merita attenzione la Repubblica Dominicana. Pochi posti nel mondo offrono un connubio fra mare, trekking e natura come la Repubblica Dominicana. Noti soprattutto per i resort di lusso e le spiagge incantevoli, questi luoghi nascondono molto altro a chi sa esplorarli con sguardo curioso e con voglia di non fermarsi all’apparenza. Dalla zona coloniale di Santo Domingo, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, ci trasferiremo al Parque Nacional del Este, per iniziare i nostri trekking in luoghi lontani dal turismo di massa ma senza farci mancare le spiagge imperdibili, come Saona. Dopo esserci spostati a nord nella penisola di Samanà, la nostra avventura continuerà fra spiagge leggendarie, come Playa Rincòn e Playa Madama, escursioni in barca e trekking nel Parque Nacional los Haitises, pranzi in spiaggia e foto da cartolina nell’escursione alla cascata El Limòn, forse la piscina naturale con una cascata alle spalle più bella di tutti i Caraibi. Raggiungeremo poi la parte occidentale del Paese, facendo base in una località della costa per poi affrontare ogni giorno un’escursione diversa, dalle spiagge nascoste all’incredibile giornata del trekking alle 27 cascate di Damajagua, una giornata incredibile con avventura allo stato puro. Gran finale del viaggio a Jarabacoa, all’interno degli altipiani, per un divertente rafting nei fiumi e bei trekking al suo interno, prima del ritorno a Santo Domingo. Un viaggio originale, avventuroso ma anche rilassante, studiato attentamente per evitare i luoghi più affollati, pernottando in piccole località dove ancora non si è persa l’autenticità della cultura locale, scoprendo numerose spiagge e concedendoci trekking adrenalinici ma mai troppo difficili, per scoprire la Repubblica Dominicana in modo davvero autentico.

Four Seasons Natura e Cultura by Gaia900

Via Guglielmo degli Ubertini 44, 00176 Roma - Tel. 06 27800984 – Fax 06 98376019 – infoviaggi@fsnc.it







Elenco Commenti



Lascia il tuo Commento