La Via della Transumanza

Toscana, 2/5 novembre

LA VIA DELLA TRANSUMANZA | Un evento di quattro giorni sulle colline pisane, tra Pisa e il borgo di Lorenzana, per la promozione di un itinerario da percorrere a piedi o in bicicletta e che attraversa paesaggi meno conosciuti ma altrettanto suggestivi della Toscana.

 

Il lavoro parte dell'associazione Montagne di Legami, che da tempo accompagna i camminanti sui sentieri della transumanza in compagnia degli asini, mediatori formidabili ed eccezionali compagni di cammino.

 

Il “caso” ha voluto che proprio negli stessi giorni, nelle sale di alcune città italiane, venga proiettato il film, di nuova produzione "Transumanza Tour", un film musical-contadino che vuole raccontare come alcuni giovani abbiano deciso di tornare alla Terra. L'associazione ha colto l’occasione e lo proporrà come prima visione in Toscana il giovedì 2 novembre nella sala del cinema Lanteri di Pisa. Così si aprirà il nostro programma costruito con la collaborazione della Coop.Sociale Arnera e con il patrocinio del Comune di Crespina-Lorenzana.

 

 

Nei giorni 3-4-5 il festival si sposta a Lorenzana dove il tema transumanza avrà altri connotati e scenari. Gli artisti rallegreranno le piazzette e i vicoli con i loro punti espositivi, gli alunni delle scuole, prima, e le famiglie, dopo saranno accompagnate su un tratto molto panoramico della via di transumanza o a visitare le aziende agricole eccellenza della zona. Un piccolo laboratorio di disegno en plen air aiuterà i camminanti a misurarsi con una modalità diversa e personale di fermare sulla carta le immagini dei luoghi visitati. Giornalisti e scrittori affermati racconteranno, con maestria e capacità affabulatorie, storie di Toscana e di altre ruralità italiane per farci comprendere il valore della memoria e il rispetto verso chi, con grande fatica, nei secoli passati, ha lavorato la terra modellandola come un grande e meraviglioso dipinto che oggi noi possiamo godere. Nel borgo, inoltre, i bambini potranno fare conoscenza con gli asini, con gli operatori e applicarsi in laboratori creativi con temi legati al mondo animale. La cooperativa locale potrà accogliere nel borgo ospitando nelle dimore antiche che oggi sono Albergo Diffuso. Le osterie locali, infine, potranno deliziare il palato degli ospiti con le tipicità toscane legate a ricette ormai scomparse.


 

Il programma

 

Giovedì 2 presso cinema Lanteri a Pisa

Proiezione film "Transumanza Tour" Di Valerio Gnesini. Un tour musical-contadino alla scoperta di chi torna alla terra. Un trio folk, pochi soldi, una pecora nera, un Paese da attraversare, presente in sala il regista. Aperitivo con prodotti di filiera locale dalle 20 alle 21. Film 7.50€ Aperitivo 5.00€ Aperitivo+film 10.00€.

 

Venerdì 3

09,30 La scuola in cammino. Breve esperienza sulla via di transumanza con gli allievi dell’I.T.C.G. Fermi Pontedera

 

14.30 “L’albergo diffuso si racconta”. Incontro con le realtà associative organizzatrici, la libreria viaggiante de “L’orsa minore”, il percorso artistico che si snoda tra le vie del paese. Gli angoli suggestivi del borgo colorati dalla creatività di artisti emergenti.

 

15.00 Merenda con gli asini. Momento di gioco e convivio con le famiglie. Pippa e Lulù, un primo approccio con gli asini per grandi e piccoli. Laboratori creativi per i bambini.

 

18.00 Presentazione del progetto “La Transumanza in Toscana” L’Istituto di ricerca territoriale IRTA di Pisa ci racconta, attraverso i relatori accademici Prof. Pazzagli e Prof.ssa Martinelli,, il suo interessante lavoro svolto per la valorizzazione di questo antico e importante fenomeno sociale.

 

 

Sabato 4

09.00 Un assaggio di transumanza. Passeggiata, in compagnia degli asini, aperta a tutti e con breve visita presso caseificio fondato da un transumante doc. Itinerario molto panoramico e ricco di suggestioni. Necessaria iscrizione costo per adulti € 7,00 e ragazzi sopra i 12 anni, gratuito per gli altri. Al termine possibilità di concludere la camminata con pranzo di degustazione presso la Trattoria dei Vecchi Sapori *

 

10.30 apertura degli stands e del percorso artistico nel borgo. In collaborazione con la libreria viaggiante “L’orsa minore”

 

15.00 Visita guidata alle realtà agricole e produttive locali. Caseifici, pastifici e aziende vinicole con possibilità di degustazione

 

15.00 Merenda con gli asini. Momento di gioco e convivio con le famiglie. Pippa e Lulù, un primo approccio con gli asini per grandi e piccoli. Laboratori creativi per i bambini.

 

17.30 Maremme, le vacche vanno al museo. I luoghi della transumanza e di altri eventi rurali raccontati attraverso le immagini e le parole del giornalista Andrea Semplici. Interventi dei rappresentanti del Parco Val di Cornia e del sistema museale di Massa Marittima.

 

Domenica 5

09.00 La transumanza in punta di lapis. Camminata aperta a tutti e condotta da un bravo designer che vi trasmetterà le basi del disegno in cammino. Programma indicato per adulti e adolescenti. Necessaria iscrizione e contributo di €15.00.

 

10.30 apertura degli stands e del percorso artistico nel borgo. In collaborazione con la libreria viaggiante “L’orsa minore”

 

14.30-15.30 chiusura del laboratorio di disegno. Confronto con l’artista e considerazioni finali.

 

15.00 Io sto con gli asini. Laboratori per bambini e approccio con l’asino. Al termine possibilità di piccola merenda contadina offerta dall’associazione Montagne di legami.

 

15.30 Quando le greggi sul Ponte di Mezzo! Presentazione di “Maldifiume” Acqua, passi e gente d’Arno. Simona Baldanzi ed. EDICICLO.

 

Per informazioni

Nino Guidi guida AIGAE cell.3284671577







Elenco Commenti



Lascia il tuo Commento



 



Libro del Mese

Il canto di Santiago

Il canto di Santiago
«Piacere: José Antonio, devoto alla Vergine Maria, di mestiere pellegrino» «Orlando, devoto a Luigi Tenco, di mestiere cantautore. Piacere mio» &nb...