Camminare di luglio/agosto

Tutti gli argomenti di Camminare 65

Il numero estivo di luglio e agosto è pronto per raggiugere le edicole e le case di tutti gli abbonati. Sulla copertina della rivista Camminare 65 c’è Santiago de Compostela. Questa volta non una guida, e non la solita storia: vi raccontiamo le emozioni di un cantautore che si è messo in cammino con la sua chitarra alla ricerca di musica e parole.

 

 

Camminata sportiva: i consigli di Maurizio Damilano si concentrano sulla preparazione delle lunghe distanze. La durata delle giornate rende le uscite di fitwalking più incisive. Ma non sempre il caldo è un alleato degli appassionati delle discipline di resistenza. Per cui è bene imparare qualche trucco per sopportare il caldo e non rinunciare ai chilometri.

 

Camminare con i bastoncini fa bene... ma chi lo dice? Lo dice la ricerca scientifica! Una ricerca dell’Università di Verona mette un po’ di ordine e offre importanti risultati sull’efficacia del nordic walking nel combattere dolori articolari e nel migliorare la qualità del sonno. Ma parliamo anche di bastoncini da nordic walking per non confonderli con i comuni bastoni da trekking. Siete curiosi di sapere come sono fatti? E qual è la tecnologia che sta dietro la camminata nordica?

 

 

 

Il calendario estivo è denso di manifestazioni in tutta Italia. Il mondo su due piedi sta crescendo ed è sempre più cosciente di sé stesso, salutiamo con grandissimo piacere la nascita o la crescita degli eventi dedicati ai camminatori!

 

E veniamo agli itinerari: vi facciamo sognare l’Italia e il mondo! Partiamo dalle Dolomiti rocciose per portarvi a scoprire i suoi silenzi e i suoi panorami senza paragoni!

 

Ci spostiamo in Puglia dove le rocce del Salento, a picco sull’acqua o nell’entroterra, accompagnano una lunga camminata lungo le vie del sale e del contrabbando del Capo di Leuca.

 

Poi il Monviso, il Re di Pietra delle Alpi Cozie. L’imponente vedetta di escursioni eccezionali nella natura del Parco del Monviso, 5000 anni fa assisteva al commercio delle asce levigate di pietra verde che dalle sue pendici venivano spedite fin sul Mar Nero e in Scozia.

 

 

 

Andiamo in Brasile, per un trekking nel Mato Grosso do Sul. Una regione selvaggia e ricchissima di vegetazione e animali, dove il trekking ha tutto il sapore dell’avventura e della scoperta.

 

Non siamo mai stufi di parlare della Via Francigena, ma questa volta torniamo a parlare di una strada alternativa: le vie degli Abati e del Volto Santo. Due percorsi verso Roma legati a esigenze territoriali e religiose. La prima percorreva i territori amministrati dai monaci dell’Abbazia di Bobbio, seguaci di San Colombano; l’altra, più tarda, permetteva un percorso più sicuro per recarsi a Lucca a venerare il crocefisso miracoloso del Volto Santo.

 

Continuiamo a parlare di cammini, questa volta la destinazione è Santiago de Compostela... partendo dall’Italia! Conoscete la Via della Costa in Liguria? Un itinerario che si snoda tra la costa e l’entroterra, e che veniva percorso dai pellegrini.

 

 

E poi salute e benessere. Dalla tavola all’invecchiamento, i consigli e le opinioni di medici ed esperti per vivere meglio, più a lungo e più in forma!

 

 







Elenco Commenti



Lascia il tuo Commento



 



Libro del Mese

Il canto di Santiago

Il canto di Santiago
«Piacere: José Antonio, devoto alla Vergine Maria, di mestiere pellegrino» «Orlando, devoto a Luigi Tenco, di mestiere cantautore. Piacere mio» &nb...